RSS

Africa: prima donna alla testa dell’Unione Africana

17 Lug

Il ministro sudafricano degli Interni Nkosazana Dlamini-Zuma e’ la prima donna a guidare l’Unione Africana (Ua), l’organismo che riunisce tutti gli stati del continente (eccetto il Marocco). Scelta nella tarda notte di ieri, dovra’ affrontare difficili sfide per riportare la pace nei focolai di conflitto, dal Mali alla Repubblica democratica del Congo , passando per le tensioni fra Sudan e Sud Sudan.

Un precedente summit dell’Ua, in gennaio, non era riuscito ad eleggere il nuovo presidente dell’organismo con la maggioranza richiesta dei due terzi. La Dlamini-Zuma, ex moglie del presidente sudafricano Jacob Zuma, ha sconfitto il presidente uscente, il gabonese Jean Ping, con una maggioranza semplice di 39 voti su 51.

I partecipanti al summit hanno chiesto le dimissioni della giunta militare golpista in Mali e l’insediamento entro luglio di un governo di unita’ nazionale che indica nuove elezioni. L’obiettivo e’ ripristinare l’autorita’ del governo in Mali anche per contrastare la secessione islamista del nord del paese. Inoltre i rappresentanti di 11 paesi dell’Africa centrale e orientale hanno auspicato il dispiegamento di una forza internazionale contro i ribelli nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Il summit, al quale ha partecipato il nuovo presidente egziaino Mohammed Mursi, e’ stato anche teatro di un primo incontro fra i presidenti del Sudan Omar Bashir e del Sud Sudan Salva Kiir dopo sei mesi di conflitto.

Fonte: Liberoquotidiano.it

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 luglio 2012 in Uncategorized

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: